Tragedia Greca a Morgantina “Dionysus”

untitled
Daniele Salvo, uno fra i migliori allievi di Luca Ronconi, diplomato presso la Scuola del Teatro Stabile di Torino nel 1993, è stato diretto dal Maestro Luca Ronconi  in moltissime messe in scena teatrali,  di seguito solo alcune:
Misura per Misura di William Shakespeare,
Pilade e Calderon di Pier Paolo Pasolini,
Aminta di Torquato Tasso ,
Il Sogno di A. Strindberg.
La collaborazione avviene anche nel campo prettamente registico,  un giovanissimo D. Salvo   ricopre il ruolo di
Aiuto Regista nella “trilogia ronconiana” del 2002   per l’INDA di Siracusa.
Oggi Daniele Salvo detiene tutti i record d’incassi nella storia dell’ INDA di  Siracusa; è l’unico regista italiano che, a 43 anni, è stato chiamato per ben 4 volte a dirigere gli spettacoli del prestigioso Istituto  I.N.D.A (Istituto Nazionale del Dramma Antico) di Siracusa.
Le messe in scena del regista  sopracitato:  
2009  Edipo a Colono con Giorgio Albertazzi
2010 Aiace con Elisabetta Pozzi e Maurizio Donadoni, vincitore del premio  Golden Graal: premio per la miglior regia teatrale (settore dramma). ,
2013 Edipo Re con Daniele Pecci e Ugo Pagliai  e Melania Giglio
2014 Coefere-Eumenidi con Francesco Scianna, Ugo Pagliai e Paola Gasmann e Piera Degli Esposti
hanno  sancito tutti i  record  nella storia dell’INDA di Siracusa, detenendo ancora oggi il record al botteghino con  1,7 milioni di euro nel 2013 con l’Edipo Re.
La tragedia Dionysus ” il Dio nato due volte” diretta dal regista D. Salvo è prodotta da:
Centro di Produzione Teatrale La Fabbrica dell’Attore- Teatro Vascello Roma
Centro di Produzione Teatrale TIEFFE Teatro- Teatro Menotti Milano
Teatrul de Stat Costanta
Michele Di Dio Management è la Società che distribuisce la Tragedia   in Sicilia.
Le tappe siciliane :
Morgantina Teatro Antico
8 luglio ore 19:30
Info prevendita: 345 50 74 200 / 329 70 79 692 e/o Pro Loco Aidone.
Biglietto promozionale per il Teatro Antico di Morgantina.
REPLICHE:
TAORMINA Teatro Antico
24 Settembre ore 19:00
Info prevendita Box Office Catania e/o 345 50 74 200
Stagione autunnale
Sciacca & Marsala
Il Cast vanta nomi eccellenti, oltre al regista che è anche il protagonista Dioniso, il  ruolo di Agave è affidato a Manuela Kustermann, esordisce giovanissima nel ruolo di Ofelia nell‘Amleto di Carmelo Bene. Attiva dal 1967 al fianco di Giancarlo Nanni, ha interpretato gli spettacoli principali del gruppo La Fede, divenendo una delle figure-simbolo del teatro sperimentale fiorito a Roma dopo la metà degli anni Sessanta. Ha dato vita, sempre per la regia di Nanni, a una vasta galleria di complessi personaggi femminili del repertorio classico e moderno.

Dalla metà degli anni ’60 e per tutti gli anni ’70, Manuela Kustermann è la primadonna dell’avanguardia teatrale.

Dal 1968 al ’72 i due – compagni di vita oltre che d’arte – danno vita alla Compagnia Teatro La Fede presentando al pubblico performance su Marcel Duchamp (1968), rivelando testi di grande forza espressiva come il Risveglio di primavera di Wedekind (1972) e riscrivendo classici quali A come Alice e Carrol. Quest’ultimo è una delle esperienze cruciali di quella stagione, caratterizzata dalla spontaneità e dalla forte gestualità del corpo. Sempre nel 1972 è Ofelia nell’Amleto di Carmelo Bene. Dopo una fugace esperienza allo Stabile di Genova (Ondine , 1973), Manuela Kustermann dà vita con Giancarlo Nanni alla Cooperativa “La fabbrica dell’attore”, e apre nella capitale lo spazio sperimentale Teatro in Trastevere.

Dopo la morte di Giancarlo Nanni avvenuta nel 2010, Manuela Kustermann rimane da sola alla direzione artistica del teatro Vascello Stabile d’innovazione, continuando in quella ricerca di spinta verso il nuovo che ha da sempre caratterizzato le stagioni del teatro Vascello.
I grandi nomi teatrali presenti  nel  Cast  Dionysus  continuano con Melania Giglio ( La Sfinge dell’Edipo Re del 2013)
-Diploma della Scuola di Teatro del Teatro Stabile di Torino diretta da Luca Ronconi.
-Diploma dell’Ecole des Maìtres, diretta da Franco Quadri.
-Corso di perfezionamento per attori Centro Teatrale Santacristina, diretto da Luca Ronconi
Un curriculum lunghissimo il suo nonostante la sua giovane età che l’ha vista  co-protagonista  ne  La tempesta di Shakesperare, per la regia di Daniele Salvo, con il grandissimo Giorgio Albertazzi-Prospero e Melania Giglio- Ariel.
La Tragedia Dionysus ha esordito  a Roma nel mese di marzo con un sold out al Teatro Vascello, nel mese di maggio ha riportato grandissimi successi in Romania.
                                            Attori e Personaggi

Dioniso : Daniele Salvo , Agave : Manuela Kustermann,  Cadmo:  Paolo Bessegato ,  Tiresia : Paolo Lorimer,

Una guardia/Messagero:  Simone Ciampi,  Secondo Messaggero:  Melania Giglio

Le Baccanti (o.a.) : Elena Aimone, Giulia Galiani, Annamaria Ghirardelli, Melania Giglio, Elena Polic Greco, Francesca Mària, Silvia Pietta, Alessandra Salamida

scene : Michele Ciacciofera

costumi: Daniele Gelsi

musiche: Marco Podda

luci: Elvio Amaniera,  maschere e trucchi Creafix Firenze, assistente alla regia: Alessandro Gorgoni


Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile Dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina e-mail: info@orizzontisicilia.it