Tagged poesia

Natali è

.  Aria briösa… ch’ russëa ntê facci Boschi ncantàdi cu i rami lum’nadi… Canti ‘nsciurùi nê böcchi dî carusgi, dop mill’anni ch i cant’nu i carruggi! Fö p’ caudìè a tannöra dû puvréu Grat ô boncòr d’ cu ha p’nzàt a iéu. ‘Höi traff’chiat… p’ fè sta tavulada… Ié parr… ma m’ piasgì l’era vutada!…

Mi sveglio sempre in forma e mi deformo attraverso gli altri.

«E’ più interessante, è più importante, avere un amico che un amante». Così si esprimeva Alda Merini, poetessa milanese, scomparsa nel 2009, amata da viva e celebrata da morta. . La sua vastissima produzione si intreccia fittamente con la sua vita, in cui la poesia è espressione e temperamento delle sue passioni. Dalla distruzione della sua casa, durante un…

Sempre fanciulli nella sua poesia

Sandro Penna,il poeta dell’amore e del rimpianto, delicato e sottilmente trasgressivo. ^ Ecco il fanciullo acquatico e felice.  Ecco il fanciullo acquatico e felice. Ecco il fanciullo gravido di luce più limpido del verso che lo dice. Dolce stagione di silenzio e sole e questa festa di colori in me.            …

A Gela La Gorgone d’oro celebra la poesia

Il prestigioso premio, giunto quest’anno alla sua 14^ edizione, ha dedicato una sezione speciale a Don Giulio Scuvera, il parroco originario di Butera scomparso due anni addietro. Ecco tutti i premiati. Rodolfo Vettorello di Milano e Giuseppe Muscetta di Oriolo (CS) sono i vincitori della 14° edizione del premio nazionale di poesia “La Gorgone d’Oro”…

Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile Dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina e-mail: info@orizzontisicilia.it