Tagged Ospedale Chiello

Il trombone dello zar

Totò Conti si è esaltato e armatosi di penna e calamaio vorrebbe imporre una lettura diversa della realtà. Nella sua agenda i temi forti sono l’ospedale e gli asfalti. . Feste, farina e forca. Miroddi vorrebbe attuare il metodo che i Borboni attuavano per ben governare nei secoli scorsi. Ma non essendo ancora riuscito a…

Miroddi: giù le mani dalla protesta

Miroddi, Mattia, Curcuraci, ecco i nuovi campioni del populismo arrabbiato: sin dove si spingeranno?  Basta con il populismo! Da diversi anni nella nostra città ci sono pseudo-politici che svolgono la loro attività politica creando movimenti di populismo… purtroppo ne abbiamo anche visto i risultati… molto scarsi e deludenti! Se per populismo politico intendiamo l’avvicinare i…

Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile Dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina e-mail: info@orizzontisicilia.it