Operazione di controllo del territorio. Scattano diverse denunce.

I militari della Compagnia Carabinieri di Piazza Armerina nel corso della prima settimana del 2015, nell’ambito dei servizi predisposti dal Comando Provinciale di Enna, hanno maggiormente intensificato l’attività di controllo del territorio e sono scattate diverse denunce all’Autorità Giudiziaria. Sono stati eseguiti diversi posti di controllo nonché di blocco in tutti i paesi della giurisdizione ed i risultati operativi non sono venuti a mancare.

In particolare a Pietraperzia i militari della locale Stazione hanno deferito all’Autorità Giudiziaria tre pietrini e due barresi per guida sotto l’influenza di ebrezza alcolica. I cinque, controllati alla guida delle proprie autovetture e sottoposti ad accertamento mediante etilometro, risultavano con tasso alcolemico superiore ai valori consentiti dal codice della strada; agli stessi sono stati ritirati i documenti di guida. Nel corso di regolare servizio d’istituto, i militari dell’Arma pietrina hanno altresì denunciato alla Procura della Repubblica di Enna un giovane del luogo per guida senza patente perché mai conseguita ed altri tre pietrini per porto illegale di armi.

I Piazza Armerina i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno invece denunciato un pregiudicato del luogo per violazione degli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale con obbligo di dimora in quanto sorpreso alla guida di un ciclomotore sebbene avesse la patente di guida revocata giusta decreto prefettizio proprio a seguito della misura di prevenzione. Gli stessi Carabinieri hanno deferito all’A.G. di Enna un giovane pregiudicato piazzese per violazione dei doveri inerenti alla custodia di cose sottoposte a sequestro poiché, dovendo procedere alla confisca di un ciclomotore del giovane, hanno constatato la dispersione colposa del mezzo da parte dello stesso.

Il controllo del territorio resta per i militari della Compagnia Carabinieri di Piazza Armerina il compito primario della loro quotidiana attività.


Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile Dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina e-mail: info@orizzontisicilia.it