La Polstrada setaccia Piazza Armerina

polstrada1

La Polizia Stradale della Provincia di Enna, nella mattina del 13 maggio, ha predisposto un dispositivo speciale di controllo che ha interessato la Città di Piazza Armerina. Otto pattuglie della Polstrada, dislocate nelle strade principali e coordinate dal Vice Questore Aggiunto Fabio D’Amore, hanno effettuato accurati controlli sulle autovetture e sugli occupanti in transito. Centootto veicoli e centotredicipersone sono stati controllati. Contestate sessanta violazioni al Codice della Strada e decurtati centotrentasette punti dalle patenti. Le violazioni hanno riguardato sia autovetture che mezzi pesanti. Sono stati verificati per i mezzi pesanti i tempi di guida e di riposo dei conducenti ed il superamento dei limiti di velocità. Inoltre, due carte di circolazione e due patenti sono state ritirate.

E’ stato effettuato anche il sequestro amministrativo di un veicolo. Le sanzioni hanno riguardato il mancato uso delle cinture di sicurezza, la circolazione con mezzi privi della prevista revisione e della copertura assicurativa, le modifiche non autorizzate sul veicolo ed il superamento dei limiti di velocità.


Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile Dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina e-mail: info@orizzontisicilia.it