I Carabinieri arrestano un pregiudicato

Legione Carabinieri Sicilia

Compagnia di Piazza Armerina

COMUNICATO STAMPA

 

BARRAFRANCA: i Carabinieri arrestano un pregiudicato.

 RUSSO Alessandro

I Carabinieri della Stazione di Barrafranca, comandata dal Luogotenente GIORDANO Epifanio e dipendenti dalla Compagnia Carabinieri di Piazza Armerina, continuano la loro costante attività di controllo del difficile territorio, dove l’Arma è l’unico presidio della Forze dell’Ordine.

I militari della Benemerita barrese, alle prime luci dell’alba odierna, in ottemperanza dell’ordine di esecuzione per la carcerazione nr. 269/2013 SIEP, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Caltanissetta – Ufficio Esecuzioni Penali, traevano in arresto RUSSO Alessandro, 36enne nato a Riesi (CL), ma residente a Barrafranca, celibe, disoccupato, pregiudicato.

Il RUSSO è stato definitivamente riconosciuto colpevole del reato di furto aggravato in concorso, commesso a Riesi, e dovrà scontare la pena detentiva residua di quattro mesi.

RUSSO, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la casa circondariale di Enna a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante del provvedimento.

Gianluca Speranza


Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile Dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina e-mail: info@orizzontisicilia.it