Tudisco: La Citta è Sporca

foto fdi1

La Città è sporca, i Cittadini protestano e l’Amministrazione comunale non sa che pesci prendere nonostante i proclami sulla bontà nel nuovo servizio. Evidenti e sotto gli occhi di tutti sono gli errori che si sono fatti e si continuano a commettere con presunzione e arroganza amministrativa.La raccolta dei rifiuti differenziata si sta facendo male perchè è partita frettolosamente e senza alcuna razionale distribuzione sul territorio . La campagna informativa è stata quasi assente e ad oggi non è arrivata a sensibilizzare le fasce eterogenee della popolazione per grado culturale e stile di vita. Nessun incentivo , con sconti immediati sulla bolletta , è stato proposto all’Utenza in base alla raccolta differenziata di carta, vetro, etc per cui rimane molto aleatorio che i costi del servizio porteranno un evidente risparmio nelle tasche dei Cittadini. E’ altrettanto vero che, una percentuale di Cittadini è insensibile al rispetto delle regole di convivenza civile, ma per contrastare la maleducazione è inverosimile se non addirittura ridicolo che la Polizia Locale debba rovistare fra i rifiuti con la lente d’ingrandimento per trovare prove inconfutabili e individuare i presunti colpevoli senza venir meno alle regole del Garante sulla privacy . Molto meglio un sistema di videosorveglianza nei siti più esposti e soprattutto una costante e intensa campagna di educazione con sconti immediati ed in proporzione sulla quantità di differenziata che fai del tipo “PIU’RICICLI E MENO PAGHI”. Suggerisco al Sindaco di organizzare presto un Workshop sui rifiuti a Piazza Armerina che, in linea con l’altra “brillante iniziativa” di presenziare con una delegazione del Palio dei Normanni al carnevale di Acireale , rappresentano un ottimo viatico per aumentare le presenze turistiche in Città.

Fabrizio Tudisco Portavoce prov FDI-AN


Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile Dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina e-mail: info@orizzontisicilia.it