Due busti per Intorcetta

Ricorderanno il prolifico gesuita piazzese nella sua città natale e in Cina dove è morto nel 1696.

.

La Fondazione “Prospero Intorcetta Cultura Aperta” ha fatto realizzare dallo scultore Angelo Salemi di Mazzarino due busti commemorativi in pietra arenaria, raffiguranti il gesuita piazzese Prospero Intorcetta, missionario che ha operato in Cina dal 1657 al 1696.

Sulla parte frontale dei busti una incisione in basso rilievo raffigura, affiancate, la Cattedrale di Piazza Armerina e la Pagoda con il lago di Hangzhou, città della Cina, nella quale il gesuita è sepolto.

I due busti sono stati donati al Comune di Piazza Armerina al fine di collocarli uno a Piazza Armerina città natale di Prospero Intorcetta e l‛altro ad Hangzhou città dove è morto.

Uno dei due busti sarà collocato il 23 marzo 2016 alle ore 11.30, nella piazzetta del Collegio dei gesuiti , a finco della chiesa di Sant’Ignazio di Loyola. Il secondo busto sarà collocato presso il Cimitero Cattolico di Hangzhou il prossimo 5 settembre 2016.

 

Pubblicità:

Logo Concetto 001SPECIALE1


Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile Dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina e-mail: info@orizzontisicilia.it