Consegnare le chiavi della Città al Popolo Sovrano

Miroddi

Mi ero ripromesso d’intervenire su questo Blog per riassumere quanto è emerso dalla partecipata e qualificata assemblea cittadina, svoltasi ieri sera al Circolo di cultura, per discutere alcuni aspetti tecnici e finanziari che gravano sul regolare svolgimento della LX Edizione del Palio dei Normanni….. ma l’ennesimo “sconvolgente” comunicato del Sindaco Miroddi che, anziché chiedere “venia” per i colpevoli ritardi su tutta la programmazione dell’importante evento e dei festeggiamenti in onore della Patrona Maria SS.delle Vittorie, si scaglia con vituperata violenza verbale contro Tutti Coloro che per passione , dedizione e amore verso il Palio dei Normanni ne hanno determinato e ne determinano ancora il regolare svolgimento m’inducono a cambiare strategia comunicativa. Ogni intervento, pur della portata dei volumi dell’Enciclopedia Treccani, sarebbe insufficiente per descrivere l’incapacità amministrativa,pari allo zero assoluto, ad organizzare un evento che in data odierna dovrebbe già essere in piena fase operativa e che in “veste carnevalesca e ancor meglio della campagna pubblicitaria dell’EXPO’” era stato promosso ad Acireale e Licata (con la colpevole e imperdonabile complicità di molti ambigui personaggi, adusi trasformisti da palcoscenico all’ Arturo Brachetti). Mi “limito” quindi a pubblicare una foto che vuole incoraggiare i Quartieri e i Cavalieri Giostranti , vere ed autentiche anime del Palio, a non cedere le armi al pressapochismo e alla comprovata inettitudine amministrativa e un’altra “foto” che “suggerisce” al Sindaco Miroddi , in modo eloquente anche se figurato, di consegnare le chiavi della Città al Popolo Sovrano senza dover aspettare il 13 di Agosto…. Fabrizio Tudisco

 


Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile Dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina e-mail: info@orizzontisicilia.it