IL COMMISSARIO DELLA CCIAA DI ENNA DISERTA L’INCONTRO CON LE ASSOCIAZIONI TERRITORIALI

Ancora una volta assente all’incontro da Lui stesso convocato

Doveva essere un incontro, che lo stesso commissario della CCIAA Ing. Nicolosi aveva indetto, che doveva servire a discutere sull’attuale Sistema Camerale Siciliano e del futuro della Camera di Commercio di Enna nonché, così si legge nell’invito, “ in ossequio alle norme in tema di trasparenza, sarà utile all’Amministrazione illustrare l’attività svolta nel 2014 e le linee programmatiche per il 2015 ……”, e l’Ing. Nicolosi è stato così trasparente che non si è neanche visto, ennesima beffa per i rappresentanti delle Associazioni Provinciali degli Artigiani, dei Commercianti , delle Cooperative e dell’Agricoltura e per il Presidente dei Revisori dei Conti che Martedì puntualmente si sono presentati alla Camera di Commercio di Enna a seguito dell’invito ricevuto, ma con grande sorpresa hanno solo potuto constatare l’assenza dello stesso Commissario:

Ennesima beffa, dichiarano in coro i Rappresentanti delle Associazioni, dopo un anno di totale assenza di colloqui con il Commissario, l’ultimo incontro lo abbiamo avuto il 22 Dicembre del 2013, ci dovevamo incontrare il 14 Febbraio del 2014 ma anche in quell’occasione non abbiamo avuto il piacere di incontrarlo, abbiamo più volte sollecitato incontri per capire l’attività programmata per il 2014 e l’utilizzo delle somme introitate dalla Camera relative al 20% di aumento delle quote camerali versate dalle imprese e destinate a fini promozionali delle stesse, ma anche di queste richieste nessuna risposta è pervenuta dal Commissario, in questi ultimi due mesi sono stati chiesti incontri ed articoli sulla stampa sul mancato contributo ai Consorzi Fidi, ma neanche di questo si è minimamente preoccupato ignorando completamente le richieste da noi fatte.

Ancora una volta il Commissario non ha avuto rispetto delle imprese del Territorio e dei loro rappresentanti, mentre ancora una volta ha dimostrato il totale disinteresse verso questo territorio e per l’ennesima volta ha dimostrato che il suo obbiettivo è stato e rimane solo quello di chiudere la CCIAA di Enna, ed i suoi atteggiamenti sono stato inequivocabili nei pochi incontri avuti.

Abbiamo dovuto assistere, continuano i rappresentanti, ad un incontro che il Seg. Generale Dott. Di Bella ha voluto tenere, comunicandoci fin da subito che il Commissario sta procedendo all’accorpamento della Camera di Enna con quella di Palermo, avremmo preferito che l’ing. Nicolosi si sarebbe fatto avanti prima e discutere con le Associazioni tale opportunità, e non a cose già fatte, inoltre siamo convinti che tale sua presa di posizione non rientri nei suoi poteri.

Il Segretario Generale , in assenza del Rappresentante della Camera, voleva illustrare le poche attività svolte nel 2014 e le linee programmatiche del 2015, ma come associazioni abbiamo ritenuto opportuno che sia lo stesso Commissario ad illustrarle, così come desideriamo che sia Lui a spiegarci l’utilizzo delle somme che le imprese hanno versato, che sia lui a spiegarci che fine hanno fatto gli accordi che il 22/12/2013 avevamo sottoscritto come rappresentanti delle imprese, e che sia lui a spiegarci quale sia stato il suo impegno a far si che l’Assessorato firmasse il decreto di nomina degli organismi camerali ( non nominati da TRE anni ), ma sicuramente il Commissario Nicolosi , per l’ennesima volta troverà una scusa per non essere presente, e continuerà a remare contro questo nostro territorio.


Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile Dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina e-mail: info@orizzontisicilia.it