Nulla die al Buk Festival

A Modena, la casa editrice piazzese, presenterà la sua produzione culturale. Massimiliano Giordano: «Rifletteremo sul ruolo della piccola editoria nel tempo della crisi».

.

La casa editrice Nulla Die di Piazza Armerina (www.nulladie.com) sarà presente al Buk Festival, Fiera della piccola e media editoria, che si terrà presso il Foro Boario di Modena nei giorni 20 e 21 febbraio 2016.

Il Buk Festival è una manifestazione ideata da Francesco Zarzana e organizzata dall’Associazione culturale Progettarte e dedicata espressamente alla piccola e media editoria per dare spazio e voce alle centinaia di piccoli editori che ogni anno presentano a Modena la loro ricca offerta culturale.

massimiliano giordanoMassimiliano Giordano

«Non solo esposizione delle ultime novità – afferma Massimiliano Giordano, giovane editore piazzese – ma anche eventi culturali tra cui l’incontro, sabato 20 alle ore 11,30, con autori e pubblico sul tema: “La narrativa catalizzatrice di fermenti e nuovi stili nell’epoca buia della crisi”.
Autori provenienti da ogni parte d’Italia hanno già aderito all’evento organizzato da Nulla Die all’interno di Buk Festival; Tina Cancilleri, Sabrina Sasso, Federica Riso, Valentina Bellettini, Maurizio Milazzo, Giuseppe Cagnato, David Valentini, Luca Favaro, Giovanni Crespi De’ Denaro, Massimo Bracci, Tieri Filippin, Daniele Palmieri, Ivano Mingotti hanno già dato conferma della loro partecipazione all’evento. L’incontro sarà l’occasione per riflettere su come promuovere, in tempi di crisi, la cultura e la piccola editoria di qualità».


Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile Dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina e-mail: info@orizzontisicilia.it