La staffetta delle fiamme gialle

Nuovi comandanti alla Compagnia di Enna e alla Tenenza di Nicosia della Guardia di Finanza . Nell’ambito dell’annuale manovra d’impiego degli Ufficiali direttivi, il Comando Generale del Corpo ha disposto l’avvicendamento al comando della Compagnia di Enna e della Tenenza di Nicosia. Lasciano il territorio ennese il neo Maggiore Roberto Russo, Comandante della Compagnia dal…

La catastrofe del bosco

Al secondo giorno dell’apocalisse la Città si è svegliata sotto un sole pallido e avvolta nel fumo. La cenere è arrivata dappertutto, insieme all’angoscia che afferra alla gola. . Tra i denti solo una parola: bastardi! Ma chi è il destinatario di questo giudizio senza appello? Certo, gli incendiari! Criminali, incoscienti, rozzi, ignoranti, esseri inutili…

Un rosato rosso sangue

Si presenta oggi, al Circolo di Cultura, l’ultimo libro di Fabio Furnari “Gasolio” – Una occasione per ripercorrere gli anni ruggenti di Piazza Armerina e il tramonto di un sogno di sviluppo. C’è un solo modo per interpretare correttamente l’andamento della storia: allontanarsi dal presente. E’ come se per guardare l’insieme di ciò che accade…

Cavallini da corsa… ma di notte!

Incastrati gli organizzatori di corse clandestine di cavalli – Si correva alle prime luci dell’alba sulla Strada Statale 117 Bis. Polizia e Guardia di Finanza li arrestano tutti! . Alla prime luci dell’alba di domenica scorsa, tra Piazza Armerina e Mazzarino, sulla Strada  statale 117 Bis, nel corso di una brillante operazione effettuata congiuntamente tra…

Chi salverà Speranza?

Quando impunità diventa tracotanza – Confcommercio adesso sotto attacco! . Stavolta l’attacco è forte! Ed è al sindacato dei commercianti. Quello stesso sindacato che ha cercato ripetutamente il dialogo per scongiurare danni gravi alla città e agli imprenditori. Quello stesso sindacato che ha usato la pazienza, che ha scritto a tutte le autorità senza ottenere…

Muore un albero, nella città che muore!

Era una svolta attesa. Sarebbe arrivata, presto o tardi, la conclusione della vita di un albero. Benché sappiano sfidare il tempo meglio di noi, anche gli alberi nascono, crescono e muoiono. Ma quell’albero aveva qualcosa di misterioso. Sarà per le sue dimensioni, per la sua eleganza, per il dominio incontrastabile che possedeva nella grande piazza…

Addio, compagno di vita!

Di Totò Trumino . Vorrei manifestare il mio dolore per la scomparsa del nostro cedro. Con la scomparsa dell’albero la mia generazione, le generazioni che mi hanno preceduto e le altre che sono seguite, hanno perso un punto di riferimento insostituibile. Abbiamo perso, tutti, un compagno di vita.  E’ stato per tanti anni e per…

L’ultima ora del cedro

Si era tentato invano di salvare il grande albero decimandone le chiome. Purtroppo il suo destino era segnato. . Alle 7,10 del 4 Aprile 2017,  in piazza Gen. Cascino, è caduto il grande cedro. Chi si trovava nella piazza ha sentito un movimento del terreno che ha fatto supporre che fosse in atto un terremoto,…

Dalla parte degli ultimi

. Sesso, consolazione della miseria! Sesso, consolazione della miseria! La puttana è una regina, il suo trono è un rudere, la sua terra un pezzo di merdoso prato, il suo scettro una borsetta di vernice rossa: abbaia nella notte, sporca e feroce come un’antica madre: difende il suo possesso e la sua vita. I magnaccia,…

Testata giornalistica registrata con il n. 45 del 6 ottobre 1983 del Tribunale di Enna. Direttore Responsabile Dott. Maurizio Prestifilippo

Via Roma 65 - 94015 Piazza Armerina e-mail: info@orizzontisicilia.it